SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI MAGGIORI DI 50,00 €

Solette Gel Activ di Scholl: funzionano davvero?

di il

Nella difficile battaglia contro la stanchezza e i problemi legati allo stare sempre in piedi o indossare calzature non sempre comode, una delle soluzioni più comuni sono le solette per calzature: un'integrazione per la parte interna della scarpa che ha come obiettivo quello di migliorare la comodità, prevenire stanchezza o preservare il tallone, le ginocchia e le caviglie da impatti bruschi.

Tra le più diffuse sul mercato ci sono le Solette Gel Activ di Dr. Scholl. Un prodotto particolarmente conosciuto che viene spesse volte pubblicizzato anche in spot televisivi e radiofonici. I pareri su questo prodotto sono contrastanti e molto spesso ci si trova di fronte a giudizi contrapposti che da un lato ne esaltano le qualità dall'altro ne smentiscono l'efficacia. Chi ha ragione? Le Solette Gel Activ di Dr. Scholl funzionano davvero?

Come funzionano le solette Gel Activ?

Bisogna prima di tutto comprendere bene la funzione principale che svolgono queste solette. Acquistare un paio di solette, qualunque esse siano, deve essere fatto per prevenire eventuali problemi legati ad una calzatura che non sorregge bene il piede e fare in modo che la scarpa non provochi problemi o dolori. Questo perché molto spesso una scarpa esteticamente gradevole non è sempre anatomicamente comoda e viceversa. In caso di patologie legate alla postura o a malformazioni il migliore alleato è sempre il medico e le sue indicazioni sulle solette ortopediche su misura per ogni paziente.

La differenza delle solette Gel Activ

La qualità maggiore di questa linea di prodotti di Dr. Scholl è la loro diversificazione in funzione dell'utilizzo. Esistono infatti le Solette Gel Activ Everyday utili per un uso quotidiano che riescono a sostenere il corpo durante le normali attività, le Solette Gel Activ Work invece sono espressamente indicate per i lavori più faticosi fino ad arrivare alle Solette Gel Activ Tacchi Alti e le sue varianti espressamente dedicate ad un pubblico femminile.

Come si utilizzano le Gel Activ

Un altro vantaggio di questi prodotti è la loro facilità di utilizzo e applicazione. Tagliandole seguendo le indicazioni delle misure riportate su di esse e sostituendole alle solette esistenti è possibile avere un diverso feeling della pianta del piede e migliorare la qualità della scarpa. L'unico difetto di questi prodotti è la minore traspirazione dovuta al materiale di cui sono fatti. Un problema che può portare sudorazione del piede e il possibile insorgere di cattivi odori nelle scarpe chiuse.

A tutto questo si può ovviare facilmente poiché le solette possono essere lavate passando semplicemente sulla superficie non in gel una panno bagnato imbevuto di detergente e poi lasciarle asciugare.

Quali sono i benefici delle solette Gel Activ

I benefici nel lungo periodo sono evidenti anche se differiscono da persona a persona. In molti hanno notato una minore stanchezza alle gambe e la capacità di indossare le calzature per lunghi periodi senza provare fastidi. 

Ad esempio, nelle sneakers basse di una nota marca, queste solette apportano sensibili vantaggi in termini di comfort. L'uso intensivo può usurare le solette, ma si tratta di un naturale logorio che può avvenire nell'arco di un anno o due. L'accorgimento principale da tenere a mente è quello di non lavarle in lavatrice e non bagnare eccessivamente poiché, se diventano troppo umide, rischiano di dover essere sostituite.

Il modo migliore per valutarne l'efficacia è di provare le solette Gel Activ e capire se rispecchiano le tue aspettative in termini di praticità e comodità.


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati